La fotografia di catalogo è un’applicazione molto importante e complessa. Sul web o su un catalogo cartaceo, la qualità e le caratteristiche di un prodotto vengono trasmesse all’utente solo ed esclusivamente attraverso le immagini, per questo scegliere di non investire su una qualità ottimale è un errore per un’azienda: se ben eseguita quindi, la fotografia di catalogo per aziende permette di promuovere al meglio i propri prodotti anche sulla carta satmampata o all’interno di cataloghi digitali visibili sul web.

//comunicazione.agency/wp-content/uploads/2019/03/come-creare-campagne-elettorali.jpg

Il tuo biglietto da visita: non è qui che bisogna risparmiare.

Questo è un particolare tipo di servizio fotografico che non si improvvisa: essere un fotografo professionista è una condizione necessaria ma non sufficiente alla realizzazione di immagini di catalogo, serve infatti una consocenza specifica del settore ed è fondamentale sapere a monte quale dovrà essere il risultato da raggiungere.

Per questo, come agenzia di comunicazione ci occupiamo anche, nel caso in cui venisse richiesto, della parte di studio del catalogo, della sua impostazione grafica, del tipo di supporto su cui andrà stampato e delle specifiche della carta. Sembrerà strano ma scegliere una carta usomano oppure una patinata ad esempio, può stravolgere totalmente il risultato di una stessa immagine stampata appunto su due tipologie differenti di carta, per questi motivi in fase di elaborazione grafica avere ben chiaro l’obiettivo finale ci permetterà di ottenere il miglior risultato possibile.

Il nostro studio fotografico per still-life a torino

Realizziamo la maggior parte dei servizi per fotografie di catalogo presso il nostro studio fotografico in centro a Torino salvo che il cliente non preferisca effettuare lo shooting presso la propria azienda per ragioni specifiche. Siamo abituati a lavorare con imprese che spesso ci forniscono prodotti ancora non sul mercato, per questo firmiamo accordi di riservatezza che mettono il cliente nelle condizioni di sapere che nessun altro vedrà quel prodotto ancora top-secret prima dell’uscita sul mercato.

In questo tipo di fotografia è fondamentale il pieno controllo di luci e ombre, che in un attimo possono esaltare o annullare totalmente forme, texture e altri aspetti specifici del prodotto che invece andrebbero valorizzati. Possediamo anche vari strumenti che permettono di ricreare fumo e nebbia finti, gocce d’acqua che non si muovono e molto altro ancora.

Come realizzare fotografie di catalogo still-life

Procediamo sempre per step: un metodo di lavoro che ci permette di non trascurare nessun dettaglio e di avere certezza rispetto a tempi e risultati ottenuti.

  • Incontro con il cliente: cerchiamo di conoscere il più possibile del cliente che abbiamo di fronte, della sua azienda, di come opera e di quali sono i suoi obiettivi a breve, medio e lungo termine.
  • Analisi competitor: studiamo come operano i diretti competitor del nostro cliente, individuando quindi in quale fascia di mercato egli si vuole porre e lavoriamo quindi all’elaborazione di un concept per le immagini
  • Realizzazione immagini: una volta approvato il concept da parte del cliente, procediamo con la realizzazione in studio fotografico di immagini di catalogo dei prodotti del nostro cliente.
  • Post produzione: la fase successiva allo scatto prevede appunto l’elaborazione delle immagini, il ritocco di eventuali difetti di fabbricazione del prodotto (soprattutto nei casi di prototipi o di versioni comunque non definitive) e per finire, nella maggior parte dei casi, viene conclusa la lavorazione con lo scontorno del prodotto e l’esportazione del file in TIFF, formato in alta risoluzione che ci permette di mantenere la trasparenza.
  • Consegna e stampa: giunti all’ultima fase del processo, sarà il cliente a scegliere se ricevere semplicemente le immagini che affiderà poi al proprio grafico oppure se affidarsi a noi per l’intera parte di realizzazione del catalogo. Nel caso in cui dovessimo procedere noi all’ultimazione del prodotto, ci occuperemo del rapporto con la tipografia e presenzieremo all’avvio di stampa, processo fondamentale per l’ottima riuscita del catalogo.

Generi di fotografia still-life per catalogo

I principali campi di applicazione in cui utilizziamo la fotografia still-life di catalogo sono:

  • Illuminazione
  • Gioielli
  • Moda
  • Occhiali
  • Oggettistica
  • Bottiglie
  • Food
  • Cosmetica
  • Posate e altri accessori per casa
  • Prodotti campo ospedaliero

Qui alla fine inseriamo sempre call to action finale in cui diciamo di chiedere preventivo ecc?

CROMIE – AGENZIA DI COMUNICAZIONE

Corso Carlo e Nello Rosselli, 117 – 10129 Torino

3459635487

info@cromie.agency